OTTOBRE BLU, DALLE 15.30 SI PARLA DI MARE FONTE DI ENERGIA. ATTESA PER NAVE SAN MARCO

Scarica il programma Ottobre Blu  2015

STREAMING LIVE DALLE 15.30 http://www.chioggiawebtv.it/contatti/ottobreblu2012.html

Sarà un fine settimana intenso il prossimo a Ottobre Blu. In attesa dell’arrivo dell’unità navale della Marina Militare, San Marco, prevista per il pomeriggio, all’Auditorium San Nicolò, dalle 15.30, si parlerà di “Mare fonte di energia”. Una fonte poco sfruttata in una Italia che vanta quasi 8000 kilometri di coste e che potrebbe essere un paese leader nello sviluppo e l’implementazione di nuove tecnologie. Moderati dal giornalista Giovanni Caprara, redattore capo delle pagine Scienza del Corriere della Sera, i relatori Giuseppe Zollino (Università di Padova e Delegato nazionale nel Comitato Energia del 7 programma Quadro dell’UE), Fabrizio Dughiero (Università di Padova Dipartimento di Ingegneria Industriale-Polo Fotovoltaico della Regione Veneto), Guido Bordignon (Università di Padova), Domenico Coiro (Università di Napoli Federico II), Giampiero Ravagnan (Università di Venezia) e Andre Luyckx (Amministratore delegato Terminale GNL Adriatico Srl) illustreranno quali sono le reali prospettive di sviluppo per il territorio nazionale e tracceranno mappature della disponibilità di energia derivante dalle correnti marine e dal moto ondoso, dall’eolico offshore e onshore, dalle possibile integrazioni fra marino e altre rinnovabili e delle tecnologie applicabili. Parallelamente agli aspetti tecnici, grande attenzione verrà riservata alla valutazione delle implicazioni economico-legislative e di impatto ambientale, nella consapevolezza che un nuovo disegno di sviluppo debba essere rispettoso e realmente “sostenibile” per un mondo così delicato e pregno di vita, come quello del mare.

STREAMING LIVE http://www.chioggiawebtv.it/contatti/ottobreblu2012.html
Al contempo, a Piazzetta Granaio, alle 16.30, si esibirà la Banda Musicale della Marina Militare. Nel frattempo, al molo Isola Saloni, verrà accolta l’unità navale della Marina Militare, San Marco, con a bordo i fucilieri del Reggimento San Marco, i piloti di EH101 e AB212 e gli incursori del Comsubin. Sarà possibile visitare la nave sabato e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18.30. Domenica, poi, è prevista l’attività dimostrativa dei piloti della forza armata e degli uomini del Comando Subacquei Incursori e al tramonto sarà possibile assistere dal ponte di volo dell’unità da sbarco anfibia alla suggestiva cerimonia solenne dell’ammaina bandiera accompagnata dalle note della Banda della Marina Militare.

Per tutto il fine settimana, poi, continuano le mostre permanenti  “Nel mare e per mare”, dedicata a carte e pubblicazioni nautiche dell’Istituto Idrografico della Marina Militare, “Bragozzi e burci: dalla meccanizzazione all’evoluzione delle reti da pesca”, realizzata dallo storico Dalio Ballarin con modellini, foto e video che ripercorrono l’evoluzione dell’attività marittimo peschereccia del novecento, che saranno aperte ogni giorni dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 18.

Share this!

Subscribe to our RSS feed. Tweet this! StumbleUpon Reddit Digg This! Bookmark on Delicious Share on Facebook